William Hill - Centro assistenza Chiudi
  • Cambia Schermata
Al Fine di Completare la Procedura di Attivazione del Conto Gioco è Necessario Inviare una Copia del tuo Documento di identità.


Aiuto
Concessione N° 15038
 
 
Login
  • Scommesse
  • Casinò
  • Casinò Live
  • Slot
  • Vegas
  • Bingo
  • Poker
  • Mobile
William Hill
Clicca OK per scaricare il nostro software gratuito mentre continui la navigazione del sito.
 
 

Texas Hold’em

Texas Hold'em è il gioco di poker più popolare al mondo. Se hai visto il poker in televisione, hai visto Texas Hold'em. E in più, è il gioco utilizzato nel più grande torneo al mondo - il WSOP.

 

Qualche informazione sul Texas Hold’em....

Il Poker Texas Hold'em di William Hill ti offre la più ampia selezione di tornei del web. Scegli il tavolo che fa al caso tuo e siediti comodamente. Attorno a un tavolo di Texas Hold'em siedono fino a 10 giocatori. La partita inizierà con la distribuzione da parte del mazziere di due Hole Card (carte coperte) a cui seguiranno altre cinque Community Card, le carte comuni ovvero scoperte.

Pulsanti Puntata In Anticipo

Questi pulsanti sono utilizzabili solo quando non è il turno del giocatore:

  • Fold
  • Call
  • Check
  • Raise

Durante il turno di gioco del giocatore, questi pulsanti non sono utilizzabili. Solamente i tre pulsanti principali (Fold / Check / Raise) sono utilizzabili.

Il Buy-In

Quando siedi a un tavolo di poker online di Texas Hold'em, chiamato anche poker texano, devi effettuare il buy-in di un importo minimo di fiche. Il limite minimo da William Hill poker online per partite no-limit (senza limite) e con pot-limit (limite del piatto) di 0,25€/0,50€ o inferiore è uguale a venti volte il limite più basso di puntata della partita. Ad esempio, a un tavolo da 0,25€/0,50€ il buy-in minimo è 10€. Il limite minimo in tutte le partite fixed limit (limite fisso), e no-limit e pot-limit superiori è uguale a dieci volte il limite più basso di puntata della partita. Ad esempio, a un tavolo da 3€/6€ il buy-in minimo è di 30€, a un tavolo da 10€/20€ il buy-in minimo è di 100€.

La partita

Texas Hold'em, come altri giochi di poker, utilizza un bottone chiamato "Bottone del Mazziere" per indicare dove vengono distribuite le carte. Prima della distribuzione, i due giocatori alla sinistra del bottone piazzano puntate obbligatorie chiamate Small Blind (Piccolo buio) e Big Blind (Grande buio). Sono chiamate Blind perché i giocatori devono pagare un importo fisso prima di vedere le proprie carte. Si tratta di puntate obbligatorie, che vanno a unirsi a qualsiasi altra futura puntata effttuata nel primo round di puntate.

La partita inizia con due carte distribuite coperte a ogni giocatore. L'azione di gioco parte con un giro di puntate che inizia con il giocatore alla sinistra delle puntate blind e continua in senso orario attorno al tavolo. I giocatori possono puntare, fare check, raise oppure passare. Il big blind ha il privilegio di giocare per ultimo e può fare check o raise della puntata.

In seguito tre community cards, chiamate il Flop, vengono distribuite al centro del tavolo e ha inizio un nuovo giro di puntate, avviato dal giocatore a sinistra del bottone del mazziere. Un'altra carta, chiamata il Turn, viene distribuita scoperta ed è seguita da un giro di puntate.

Il bottone del mazziere

Di fronte a uno dei giocatori di William Hill poker si trova un bottone. Questo bottone determina l'ordine delle puntate (presentazione dei blinds) e si muove in senso orario al giocatore successivo, dopo ogni mano.

Piazzare i Bui

Prima che le carte siano distribuite all'inizio di ogni mano, i due giocatori direttamente alla sinistra del bottone del mazziere devono piazzare i blind. Piazzare un blind significa effettuare una puntata prima di ricevere le carte. Nei giochi Texas Hold'em con limite fisso, il giocatore all'immediata sinistra del bottone del mazziere piazza il piccolo Buio, che equivale a metà della puntata minima (ad esempio, 5€ per una partita da 10€/20€). Il giocatore alla sinistra del piccolo buio piazza il grande Buio, equivalente alla puntata minima (ad esempio, 10€ per una partita da 10€/20€). Nella varianti di online poker i blind sono uguali ai limiti del tavolo.

Le carte Pocket

Dopo la puntata dei blind, viene distribuito il primo giro di carte. Queste consistono in due carte coperte distribuite a ogni giocatore e sono chiamate carte Pocket. Ogni giocatore può vedere le proprie carte pocket. A questo punto si gioca il primo round di puntate, che ha inizio con il giocatore più a sinistra del big blind e prosegue in direzione oraria attorno al tavolo.

Puntate

Gli importi delle puntate nei tavoli da Poker di William Hill sono fissati dai 'table stakes'. Ad esempio, con limite fisso a un tavolo da 3€/6€, le puntate sono di 3€ nei primi due giri e di 6€ negli ultimi due giri. L'importo della puntata può aumentare fino a un massimo di tre volte in ogni giro di puntate. In altre parole, ci può essere una puntata e tre rilanci in ogni giro fino a quando viene distribuita la carta River. Non ci sarà limite all'importo dei rilanci possibili se sono rimasti solo due giocatori. Se quando viene distribuito il River ci sono tre o più giocatori nel piatto, come nel caso precedente, sono consentiti una puntata e tre rilanci.

Nelle partite no limit nei tavoli da Poker di William Hill, i giocatori non hanno limiti sull'importo che possono puntare. L'importo con il quale il giocatore si è seduto all'inizio della mano per giocare a poker è l'importo che può scommettere in qualsiasi momento nella mano.

Nelle partite Pot limit (limite al piatto) i giocatori possono rilanciare l'importo che è nel piatto. Un esempio di questo caso è quello del giocatore che gioca 1€/2€ con 10€ nel piatto. Il giocatore è in grado di scommettere da un minimo di 2€ fino a un massimo di 10€. Se prendiamo l'esempio secondo cui un giocatore ha rilanciato 10€, allora il giocatore successivo ha la possibilità di rilanciare a 30€ (vede la puntata da 10€ e rilancia il piatto di 20€).

Le carte Flop

Successivamente, vengono distribuite tre carte scoperte al centro del tavolo. Queste carte a Texas Hold'em sono chiamate il Flop. Tutte e tre le carte sono Community Card e possono essere usate da tutti i giocatori al tavolo per costruire la migliore mano possibile.

Dopo la distribuzione del Flop, si ha un secondo giro di puntate, che ha nuovamente avvio con il giocatore immediatamente alla sinistra del bottone del mazziere. Tutti i giri di puntate successivi iniziano con il giocatore alla sinistra del bottone del mazziere.

La carta Turn

A seguito del Flop, viene distribuita scoperta una quarta community card al centro del tavolo. La carta è chiamata carta Turn e può essere usata da tutti i giocatori. E' seguita da un terzo round di puntate.

La carta River

La quinta e ultima community card viene distribuita scoperta al centro del tavolo, è chiamata la carta River ed è seguita da un quarto e ultimo giro di puntate. Il tuo obiettivo al Texas Hold'em è quello di ottenere la migliore combinazione possibile con le carte a tua disposizione, facendo uso delle hole cards e delle community cards.

Showdown

Quando tutte le puntate sono state completate, i giocatori determinano la mano migliore che possono costruire con cinque carte. Il giocatore con la mano migliore di Poker vince il piatto. Nel caso in cui ci siano più mani di uguale valore, il piatto è condiviso e ogni importo dispari va al giocatore immediatamente alla sinistra del mazziere.

Ricominciare

Dopo che una mano è stata completata e il piatto è stato vinto, il pulsante del mazziere viene spostato in senso orario al giocatore successivo e ha inizio una nuova mano.