William Hill - Centro assistenza Chiudi
  • Cambia Schermata
Al Fine di Completare la Procedura di Attivazione del Conto Gioco è Necessario Inviare una Copia del tuo Documento di identità.


Aiuto
Concessione N° 15038
 
 
Login
  • Scommesse
  • Casinò
  • Casinò Live
  • Slot
  • Vegas
  • Bingo
  • Poker
William Hill
Clicca OK per scaricare il nostro software gratuito mentre continui la navigazione del sito.
 
 

Omaha High Poker

Gioca con l'Omaha High Poker di William Hill e scopri una fantastica e affascinante alternativa al Texas Hold'em.

 

Qualche informazione sull'Omaha High Poker...

L'Omaha High è strettamente collegato al Texas Hold'em, con la differenza principale che vede la distribuzione di quattro carte iniziali anzichè due.

Una partita di Omaha High inizia con la distribuzione di quattro carte coperte ad ogni giocatore. Dopo ogni giro di puntate, il croupier distribuisce in totale cinque carte scoperte sul tavolo (carte comuni). La mano di un giocatore ora consiste nella sua mano migliore di cinque carte, utilizzando le cinque carte comuni e due delle carte personali. Dopo il giro finale di puntate, lo showdown determina quale dei giocatori vince il piatto!

Nell'Omaha High si usa un gettone chiamato il bottone del Dealer (mazziere) che indica da dove si distribuiscono le carte.

Prima che le carte vengano distribuite, i due giocatori a sinistra del bottone pagano lo Small Blind (buio) e il Big Blind (controbuio). Sono chiamati in questo modo proprio perché la puntata viene fatta obbligatoriamente, senza aver visto le carte (quindi al buio per gli italiani, alla cieca per gli inglesi). Sono scommesse che diventano parte integrante del primo giro di scommesse, tanto quanto quelle che seguiranno il giro stesso.

Ad ogni giocatore vengono distribuite 4 carte coperte. Il primo giro di puntate inizia dal giocatore alla sinistra del Big Blind e continua in senso orario. Gli altri giocatori possono quindi fare call, raise o fold (il check non è ammissibile, dato che i blind sono puntate già nel piatto).

Il Buy-In

Se giochi Omaha High nei Tavoli Cash devi portare un minimo di chips quando siedi al tavolo, che varia a seconda di dove siedi. Il minimo buy-in nei tavoli Pot Limit 0.25€/0.50€ o minore è di 20 volte il limite minimo del tavolo: ad esempio nei tavoli presi in esame il minimo di chip da portare al tavolo è di 10€. In tutti gli altri tavoli il buy-in minimo consentito è di 10 volte il limite minimo: ad esempio puoi portare 30€ in un tavolo 3€/6€, così come in un tavolo 10€/20€ il minimo accettato sarà di 100€.

Posti al Tavolo

Le diverse modalità di gioco prevedono tavoli Cash con diversa disponibilità di posti a sedere. Il massimo possibile sono 10 giocatori nei tavoli più grandi.

Gettone del Dealer o "Bottone"

Di fronte a uno dei giocatori viene posizionato un gettone rotondo, o bottone. Questo stabilisce l'ordine di distribuzione delle carte, dei bui e del gioco per la durata della mano. Ad ogni mano il bottone si muove e viene posizionato davanti al giocatore che si trova a sinistra del mazziere del turno precedente.

Piazzare i Bui

Prima della distribuzione delle carte, all'inizio di ogni mano, i due giocatori a sinistra del bottone pagano i bui al piatto. Questo vuol dire che puntano del denaro ancor prima di vedere le carte. Il giocatore all'immediata sinistra del bottone del mazziere piazza lo Small Blind, pari alla a metà della puntata minima (ad esempio, 5€ per una partita da 10€/20€). Il giocatore alla sinistra del piccolo buio piazza il grande Buio, equivalente alla puntata minima (ad esempio, 10€ per una partita da 10€/20€).

Pocket Card (o "Carte in Mano")

Non appena sono pagati i bui, il primo giro di carte viene distribuito. Ogni giocatore riceve quattro carte coperte chiamate "Pocket Card o Carte in Mano". Ogni giocatore ha diritto a vedere solo le proprie carte. Non appena le carte sono state consegnate inizia il primo giro di puntate, che inizia dal primo giocatore a sinistra dei blind e continua procedendo in senso orario.

Giro di Puntate

L'importo delle puntate è fissato dalle caratteristiche del tavolo. Ad esempio, in un tavolo 3€/6€, la puntata minima è di 3€ nei primi due giri, 6€ negli ultimi due. Ad ogni giro la puntata può essere rilanciata solo tre volte: questo significa che ad ogni giro ci possono essere una puntata e al massimo 3 rilanci (raise).

Il Flop

Terminata la serie di puntate, vengono distribuite al centro del tavolo 3 carte comuni scoperte - chiamate Flop - ed inizia quindi un nuovo giro di scommesse, che inizia dal primo giocatore ancora in gioco alla sinistra del Dealer. Queste carte sono disponibili per tutti i giocatori per la costruzione della mano migliore. Dopo il Flop inizia un giro di puntate che per la prima volta inizia dal giocatore alla sinistra del mazziere. Sarà così per tutte le mani successive.

Il Turn

Dopo il Flop ed il conseguente giro di puntate, una quarta carta comune viene servita scoperta sul tavolo: il Turn. Come il Flop, anche questa carta può essere utilizzata da tutti i giocatori per costruire la combinazione migliore di 5 carte. Come sopra, il Turn è seguito da un giro di puntate.

Il River

La mano si conclude con la distribuzione della quinta carta comune scoperta, il River, in mezzo al tavolo e con il conseguente giro di puntate. I giocatori rimasti in gioco mostrano le proprie carte al termine di questa serie. Il vincitore viene calcolato in base alla combinazione di 5 carte migliore in cui bisogna includere obbligatoriamente solo 2 delle 4 carte originali distribuite nella mano dei giocatori.

Showdown

Quando le puntate si sono esaurite i giocatori determinano la combinazione delle 5 carte migliori formata da due delle Pocket Card e 3 delle carte comuni sul tavolo. Pertanto, se ad un giocatore vengono distribuiti quattro K in mano e coperti, al fine di costruire la migliore combinazione ne potrà utilizzare solo due. Qualora ci sia un pareggio tra due o più giocatori, il piatto viene diviso in parti uguali ed eventuali resti vanno al giocatore alla sinistra del Dealer.

Ricomincia la mano

Non appena una mano viene completata ed il piatto viene assegnato ad un vincitore, il bottone del Dealer muove a sinistra ed una nuova mano incomincia.

Pulsanti azione

Questi pulsanti azione saranno accessibili prima del turno del giocatore per permettergli di decidere la giocata in anticipo:

  • Fold (Scarta)
  • Call (Vedi)
  • Check (Cip)
  • Bet (Punta)
  • Raise (Rilancia)

Durante il turno del giocatore questi pulsanti non saranno accessibili, e solo i 3 bottoni principali saranno attivi:(Fold / Check / Raise).